Truth, ecco il social network di Donald Trump

Donald Trump Truth social

Coming soon. Dopo averlo promesso nei mesi scorsi, Donald Trump mantiene l’impegno preso e annuncia la nascita di quello che sarà, di fatto, il suo social network. La piattaforma si chiamerà “Truth Social” e sarà di proprietà della Trump Media & Technology Group. Secondo alcune indiscrezioni, inoltre, il social network trumpiano ospiterà anche video on demand in abbonamento e programmi di intrattenimento.

In un comunicato stampa diramato dalla Trump Media and Tecnolgy Group, la nuova piattaforma dovrebbe vedere la luce il prossimo mese. “Ho creato Truth Social per combattere la tirannia di Big Tech”, ha affermato l’ex presidente Usa in una nota.

“Viviamo in un mondo dove i talebani hanno una enorme presenza su Twitter, mentre ancora il vostro presidente preferito viene silenziato. Questo è inaccettabile!”, ha aggiunto l’ex inquilino della Casa Bianca, facendo riferimento le affermazioni fatte prima e dopo il 6 gennaio, il giorno dell’assalto al Congresso americano, a causa delle quali è stato temporaneamente bannato sia da Twitter che da Facebook.

L’annuncio della nascita di Truth, secondo alcuni osservatori statunitensi (e non) rafforza l’ipotesi di una candidatura di Trump alle presidenziali Usa del 2024. Staremo a vedere…

Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti
Cerca su Elon