Altezza e piani dei grattacieli di Milano e i nuovi del 2021

Di Dario Provenzano

L’architettura di Milano è sempre più moderna e continua la sua innovazione nello sviluppo del territorio e i suoi grattacieli continuano ad aumentare e volare verso l’alto.

In questo video si nota l’evoluzione che sta avendo la città negli ultimi anni.

Milano, città della Madonnina e città delle torri. Già, perché il capoluogo lombardo prosegue nel proprio sviluppo verticale: negli ultimi dieci anni lo skyline meneghino è cambiato non poco.

Milano si prepara ad accogliere nuovi grattacieli, alcuni realizzati nel 2020 e altri in previsione per il 2021. Qual è l’altezza dei grattacieli di Milano? Scopriamolo.

1. Altezza Torre Unicredit
231 metri di altezza, 31 piani

Grattacielo Unicredit
Vista della Torre Unicredit di Milano

Il grattacielo più alto di Milano e d’Italia (in base all’altezza strutturale) è l’edificio che ospita il gruppo bancario italiano Unicredit.

Inaugurata a febbraio 2014, si trova in Piazza Gae Aulenti di fronte alla stazione ferroviaria Garibaldi.

Una curiosità

La sua guglia, alta 78 metri e visibile fino a 10Km di distanza, presenta Led che cambiano colore in base alle ricorrenze e gli eventi che accadono nel mondo.

2. Torre Isozaki o Allianz
209 metri di altezza, 50 piani

Altezza torre Allianz
Dettagli Torre Allianz

Un po’ di Giappone a Milano con questo progetto nato dall’architetto giapponese Arata Isozaki e l’architetto italiano Andrea Maffei.

Al suo interno sono presenti gli uffici della compagnia assicurativa Allianz.

Curiosità sulla torre che forse non sapevi:

  • Con la sua Vertical Run fa parte della competizione Vertical World Circuit, ovvero una competizione atletica dove bisogna “scalare” di corsa tutte le scale e i piani dell’edificio nel minor tempo possibile.
  • Al suo interno è presente il murales più grande del mondo lungo le scale di un edificio
  • Sul tetto si trova la quarta copia della Madonnina del Duomo di Milano
  • Considerando solo i piani, la torre Isozaki è più alta della Torre Unicredit

3. Torre Generali
177 metri di altezza, 43 piani

Altezza grattacielo Torre Generali Milano

Nello splendido contesto di CityLife è presente anche lei, la torre Generali o torre Hadid, prendendo il nome della sua famosa progettista Zaha Hadid.

Il grattacielo è soprannominato anche “lo storto” in quanto presenta una torsione interamente in calcestruzzo che da appunto una particolare forma all’intero edificio.

4. Pwc Tower Milano
175 metri di altezza, 28 piani

Altezza grattacielo Libeskin Milano
Rendering area citylife con la nuova torre Libeskind – © Libeskind

Hadid, Isozaki e ora Libeskind.

Una reinterpretazione della cupola rinascimentale attraverso il movimento concavo che si sviluppa in elevazione.
L’edificio progettato da Daniel Libeskind, è il terzo grattacielo collocato nel quartiere nord-ovest di Milano CityLife. Al suo interno gli uffici di Pwc.
La sua altezza è di 175 metri con 28 piani.

5. Grattacielo nuovo stadio San Siro
152 metri di altezza, 29 piani

Grattacielo di San Siro
Sarà così in nuovo San Siro?

Nel progetto per il nuovo stadio San Siro, si prevede una riqualificazione della “vecchia” area creando 2 distretti, uno commerciale e uno sportivo.
Nel distretto commerciale sorgeranno Hotel, immobili per uffici, un centro commerciale e un nuovo grattacielo!

6. Torre Diamante
140 metri di altezza, 30 piani

Torre Diamante Milano
Torre Diamante sede di BNP Paribas

Nel quartiere dove attorno agli anni ’50 / ’60 risiedeva la stazione ferroviaria delle Varesine, si trova il “Diamantone”, un imponente edificio progettato dallo studio di architettura Kohn Pedersen Fox, che con la sua forma sfaccettata ricorda un grosso diamante.

I lavori di costruzione del grattacielo iniziarono a gennaio del 2010 e terminarono a settembre 2012.

Il grattacielo è sede del gruppo di credito BNP Paribas, al suo interno si trovano quindi uffici e un bar posto al 15° piano con vista verso il bosco verticale e la torre solaria.

Accanto alla Torre diamante sono situati i cosiddetti “diamantini”, ovvero altri 2 edifici più piccoli, sempre progettati dallo stesso studio. Uno di essi è il Samsung District.

7. Altezza Grattacielo Pirelli o Pirellone
127 metri, 32 piani

Altezza Grattacielo Pirelli di Milano

A due passi dalla stazione centrale di Milano c’è lui, il Pirellone.
Un grattacielo simbolo per la città, sede del Consiglio regionale della Lombardia.
L’edificio fu progettato nel 1950 e costruito tra il 1956 e il 1960 dal famoso architetto italiano Gio Ponti.

Curiosità ed avvenimenti:

  • Al 26° piano si trova il “Luogo della memoria”, dedicato alle tre vittime dello schianto di un piccolo aereo da turismo avvenuto proprio al 26° della struttura il 18 aprile del 2002.
  • Anche il Pirellone fa parte della Vertical Run, la corsa dove atleti gareggiano per raggiungere il piano più alto del grattacielo
    correndo lungo le scale, e in questo caso i gradini sono 710!

8. Torre Unipol Milano
124 metri di altezza, 22 piani

Altezza grattacielo Unipol Milano
UnipolSai Tower – © Cucinella

Il nuovo quartier generale di Milano della compagnia assicurativa Unipol sarà in zona Porta Nuova.
Esattamente vicino piazza Gae Aulenti, tra il grattacielo Unicredit e il palazzo residenziale più alto d’Italia (Solaria), si chiamerà Unipolsai Tower.

L’edificio, progettato dall’architetto Mario Cucinella, sarà composto maggiormente da acciaio, vetro e legno e porterà con se un cuore ecosostenibile.

Ospiterà spazi commerciali, uffici, un auditorium di 270 posti circa e una serra/giardino panoramica.

La torre Unipol avrà un’altezza di 124 metri, 22 piani fuori terra e 3 interrati.

9. Gioia 22 (ex sede INPS di Milano)
120 metri di altezza, 22 piani

Gioia 22 grattacielo
Gioia 22 – © Coima

Il nuovo grattacielo verrà costruito al posto dell’edificio ex sede INPS di Via Melchiorre Gioia 22 a Milano.

La prima fase ha visto la rimozione di oltre 200 tonnellate di amianto, l’avvio della demolizione nel mese di novembre e la posa della prima pietra nell’estate 2018, con previsione di completamento dell’immobile entro il 2020.

Ecosostenibilità per GIOIA 22, infatti sarà dotato di oltre 6.000 m2 di pannelli fotovoltaici che ridurranno il fabbisogno energetico del 75% rispetto agli ultimissimi grattacieli di Milano.

La sua altezza sarà di 120 metri fuori terra con 18 piani.

L’articolo completo su Gioia 22 > QUI

Facebook
Twitter
LinkedIn