YouTube Shorts, Google manda un occhiolino a TikTok

YouTube Shorts video brevi

Annunciato oggi 12 luglio l’arrivo di Shorts, la nuova funzione di video brevi di YouTube che strizza l’occhio a TikTok e ai reel di Instagram.

Per la precisione, la funzione era già presente nella celebre piattaforma di condivisione video (annunciata a settembre 2020 nel blog ufficiale) ma non era disponibile a tutti. Ora lo è per 26 paesi, e dal 14 luglio lo sarà per altri 100, compresa l’Italia.

Si tratta di video brevi, della durata massima di 60 secondi nei quali l’utente avrà varie possibilità di personalizzazione: potrà aggiungere testo in punti specifici del video, campionare l’audio di video già presenti nella piattaforma (che come sappiamo, sono tantissimi), aggiungere filtri e aggiungere sottotitoli in modo automatico.

Ogni video di durata massima di 60 caricato sulla piattaforma verrà consigliato automaticamente dall’app come Shorts e inserito (attualmente) direttamente nel feed dell’utente insieme ai video tradizionali.

YouTube Shorts

Si sa, nei video la musica è importante, di conseguenza la nuova funzione Shorts estenderà la libreria musicale di YouTube a livello internazionale con oltre 250 etichette e case discografiche di tutto il mondo.

Il product lead di YouTube Shorts spiega la motivazione di creare una funzione già presente e già molto attiva su altri social network:

«YouTube è stata la prima piattaforma per chi voleva produrre video. Originariamente era solo per desktop, ma oggi i creator usano il mobile ed è per questo che abbiamo pensato a Shorts. I creators hanno bisogno di strumenti eccellenti, buona musica e ispirazione. Da qui l’idea di questa nuova possibilità. Ci saranno creator che continueranno a usare più di una piattaforma e noi vogliamo che scelgano anche YouTube».

Come precedentemente detto, YouTube è sempre stata la più importante piattaforma di condivisione video e ha dato (e continua a dare) la possibilità di far crescere e diventare popolari moltissimi creators. Staremo a vedere se anche questa funzione avrà la stessa popolarità.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti
Cerca su Elon