2Africa sarà il cavo sottomarino più lungo del mondo

Cavo sottomarino 2Africa

Quarantacinquemila chilometri di cavi sottomarini disposti lungo il “continente nero” per connettere l’Africa.

Come ben intuibile dal nome, 2Africa mira a fornire e migliorare i collegamenti via Internet di numerosi Paesi africani, accelerando lo sviluppo di moltissime nuove realtà.

Il progetto vedrà coinvolte alcune tra le più grandi aziende di telecomunicazioni del mondo. Tra i maggiori finanziatori, troviamo Facebook, China Mobile International, MTN GlobalConnect, Vodafone e WIOCC (West Indian Ocean Cable Company).

Cavo sottomarino

2Africa, un nuovo record per il cavo sottomarino

A lavori ultimati, 2Africa, con i suoi 45.000 chilometri, sarà il cavo sottomarino più lungo del mondo per la connessione internet. Il record in precedenza era stato stabilito dal progetto SEA-ME-WE 3, ultimato nel 2000, che con un’estensione di 39.000 chilometri, è attualmente in grado di collegare ben 33 Paesi sparsi tra Europa e Africa.

Come annunciato da Facebook, il nuovo impianto, secondo le stime, dovrebbe essere ultimato tra la fine del 2023 e i primi mesi del 2024. Saranno circa 3 miliardi, invece, le persone che potranno godere del servizio offerto.

I vantaggi, tuttavia, non riguarderanno solo la popolazione, ma anche settori in fase di grande sviluppo economico e soprattutto quello delle startup, in particolare riguardanti il fintech. Una rete migliore, non può far altro che giovare a tutto l’ecosistema.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti
Cerca su Elon