Inspiration4, la navicella sarà in orbita il 15 settembre

Navicella Ispiration 4

Il turismo spaziale da molti anni sta suscitando interesse a moltissime persone, e di recente sono scesi in campo i grandi miliardari e le loro imprese. L’ultima novità del settore è la missione Inspiration4, la quale ha attirato molta attenzione in quanto considerata il primo viaggio turistico effettivo nello spazio.

Il “viaggio” durerà tre giorni e sarà portato a compimento da Jared Isaacman, a capo della missione, Hayley ArceneauxChristopher Sembroski e Sian Proctor. Si tratta di un avvenimento unico nel suo genere poiché sarà la prima volta che un team del tutto privato raggiungerà l’orbita terrestre, superando di oltre 100km la Stazione Spaziale Internazionale ISS.

La navicella che trasporterà l’equipaggio dell’Inspiration4 è una Cargo Dragon, opportunamente modificata, mentre un Falcon 9 si occuperà della propulsione. Ancora una volta figura il nome di SpaceX, che in questo caso si è occupata delle modifiche alla capsula Dragon.

Per permettere all’equipaggio di avere una visuale più ampia dello spazio sarà modificata la struttura della capsula, eliminando la porta di attracco per inserire una cupola personalizzata dove si potranno scattare foto e registrare video. La base scelta per le modifiche da apportare è la Dragon C207 Resilience, già utilizzata per altre importanti missioni. Il razzo Falcon utilizzato, allo stesso modo, era stato impiegato per la la missione Crew-1.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti
Cerca su Elon