Efficienza e sostenibilità nel futuro di Samsung Electronics

samsung-ambiente-sostenibile

Samsung Electronics ha svelato la propria gamma di TV AV 2021 nel corso del First Look, tenutosi online, del CES 2021.
Con questa presentazione Samsung conferma la volontà di offrire accessibilità e innovazione ai clienti in modo completamente sostenibile, il tutto favorito dal processo di evoluzione tecnologica degli ultimi anni.

Come ulteriore dimostrazione di ciò, Samsung ha annunciato che dal 2021 verrà avviato il “Going Green”, un percorso evolutivo che includerà anche il business Audio Video.

Tale percorso si articolerà intorno a 3 principali obbiettivi:

  • Ridurre l’impatto ecologico sul pianeta senza rinunciare all’efficienza dei device Samsung.
  • Estendere il design “Eco-packaging” all’intera produzione Lifestyle TV e ai modelli Neo QLED a partire dal 2021.
  • Produrre telecomandi a cella solare, che potranno essere ricaricati grazie alla luce solare o alle luci in casa.

L’accessibilità di Samsung sfrutta i più recenti progressi nel campo dell’intelligenza artificiale per offrire un servizio ottimale e un’esperienza di intrattenimento senza paragoni con gli altri grandi marchi.

TV Samsung green

Il punto di forza della nuova gamma 2021 sta nelle nuove funzionalità come Caption Moving, Sign Language Zoom and Multi-Output Audio, che consentono anche alle persone con disabilità visive e uditive, più o meno gravi, di godere al meglio del servizio offerto di Samsung.

Entro il 2022, uno degli obbiettivi dell’azienda è quello di migliorare la funzione di Voice Guide, che fornisce un ulteriore supporto audio ai clienti ipovedenti.

Samsung ha inoltre proposto una nuova tecnologia, la Neo QLED, già utilizzata nei modelli di punta 8K (QN900A) e 4K (QN90A). In questo modo la tecnologia QLED viene ulteriormente valorizzata grazie al Quantum Mini LED.

Samsung Neo QLED 8K 2021 vanta anche un nuovo Infinity One Design: la cornice del televisore scompare per garantire un’esperienza visiva travolgente. Grazie all’intelligenza artificiale, l’audio viene sintonizzato perfettamente con i movimenti degli oggetti sullo schermo e ottimizzato in base alla stanza dove è posto il televisore.

I modelli 2021 Neo QLED 8K e 4K vengono incontro alle esigenze degli appassionati del fitness e dell’intrattenimento, ma anche dei lavoratori in smart working.
In che modo? Grazie alla applicazioni che possono essere scaricate sulle nostre Smart TV Samsung.

Di seguito le app proposte:

  • Per il fitness abbiamo l’applicazione Samsung Health e la funzione Smart Trainer, che permettono di monitorare l’attività fisica tenendo traccia dei nostri progressi. 
  • Per il gaming ci sono invece Super Ultrawide GameView e FreeSync Premium Pro.
    Super Ultrawide GameView aumenta il campo visivo dei gamer per non perdere la minima azione di gioco, monitorando e modificando anche le principali impostazioni di gioco. FreeSync Premium Pro, invece, riduce al minimo possibile il lag delle immagini.
  • Per le videochiamate c’è Google Duo, che permette di collegare il nostro smartphone alla TV per avviare una videochiamata, di massimo 32 partecipanti, il tutto in HD.
  • Per i lavoratori in smart working, è stata sviluppata la funzione pc on tv dei dispositivi Samsung; in questo modo si può collegare un pc al televisore per lavorare o studiare comodamente.
Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti
Cerca su Elon