Engie e Amazon insieme per un progetto agro-fotovoltaico in Sicilia

engie e amazon

Engie e Amazon insieme. Il colosso francese dell’energia e quello statunitense dell’e-commerce realizzeranno due parchi agro-fotovoltaici in Sicilia. Lo scopo è quello di fornire energia verde agli stabilimenti Amazon in Italia.

Engie e Amazon: il progetto

Gli impianti agro-fotovoltaici saranno eretti a Paternò (Catania) e a Mazara del Vallo (Trapani). Si tratta di ben 180 ettari dalla capacità produttiva di 104 MW. E l’energia rinnovabile andrà a soddisfare l’80% del fabbisogno energetico delle sedi di Amazon in Italia, il restante 20% verrà, invece, messo in commercio per le utenze domestiche.

Engie, gruppo energetico per un’economia carbon neutral, realizzerà gli impianti mediante una tecnologia innovativa. I pannelli saranno, infatti, grandi e bifacciali, capaci di catturare la luce diretta e quella riflessa dal terreno.

L’intenzione è quella di riuscire ad abbinare la produzione di energia rinnovabile e la salvaguardia del paesaggio rurale e delle coltivazioni. Proprio per questo, gli accordi prevedono che il 30% del territorio sarà occupato dai pannelli, ma il 70% ospiterà colture autoctone come erbe aromatiche, mandorli, ulivi. Engie e i comuni italiani, inoltre, hanno stipulato delle convenzioni per la nascita di piani a favore della sostenibilità ambientale.

Abbattimento delle emissioni

Il progetto, finanziato da BNP Paribas, Cassa Depositi e Prestiti e Société Genérale, rappresenta un ulteriore e decisivo contributo alla roadmap nazionale per l’incremento della produzione di energia da fonti rinnovabili e abbattimento delle emissioni di CO2. I due impianti saranno in grado di evitare l’emissione di oltre 62.000 tonnellate di CO2 l’anno; lo stesso risultato che si ottiene con la piantumazione di oltre 3,1 milioni di alberi.

La grande opera, attiva da aprile 2022, consentirebbe di raggiungere molti risultati green. Tra questi, la decarbonizzazione del nostro Paese secondo il Piano Energia e Clima 2030 e l’obiettivo di Amazon di impiegare nella propria attività solo energia pulita entro il 2025.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti