Alfa Romeo, entro il 2027 saranno presentate solo auto elettriche

Alfa Romeo Tonale Suv elettrico

É sempre più boom di auto elettriche e questa volta è il turno di Alfa Romeo. In futuro (precisamente dal 2027) produrrà solo autovetture elettriche. L’annuncio arriva direttamente dal ceo di Stellantis (società olandese nata dalla fusione tra i gruppi PSA e Fiat Chrysler Automobiles), Carlos Tavares, in una recente conferenza.

Alfa Romeo, casa automobilistica italiana tra le più rinomate del settore, simbolo di qualità e prestigio, punta a produrre sempre più autovetture elettriche, fino a diventare completamente carbon neutral entro il 2027. Non si tratta dell’unica azienda a decidere di seguire questa strategia, sarà infatti affiancata anche da Lancia e DS.

Lancia inizierà a produrre modelli elettrici nel 2024, per arrivare al 2026 presentando esclusivamente autovetture elettriche. Le nuove vetture DS, invece, già dal 2024 saranno alimentate con corrente elettrica.

Quali auto elettriche presenterà Alfa Romeo?

Concept Alfa Romeo Tonale elettrica
Alfa Romeo Tonale – Crediti Alfaromeo.it

Il futuro di Alfa Romeo sembra essere pieno di interessanti novità. La prima auto attesa è la Tonale, che dovrebbe essere presentata al grande pubblico a giugno 2022. Oltre all’alimentazione full electric sarà disponibile anche la versione ibrido plug-in, progettata sul modello del motore della Jeep Compass.

Successivamente verrà il turno della Brennero (nome ancora non ufficiale), un suv di piccole dimensioni appartenente al segmento B. Questo modello potrebbe essere il primo ad essere del tutto elettrico.

Ancora non si hanno notizie certe circa la scelta delle batterie utilizzate per i nuovi modelli elettrici. Pare però che potrebbero essere usate delle batterie prodotte nel nostro Paese, nella prima gigafactory italiana. È lo stesso Carlos Tavares a confermare che la gigafactory verrà costruita in Molise.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti
Cerca su Elon