Audi e-tron FE07: prestazioni spettacolari a zero emissioni

Di Redazione

Finalmente ci siamo. A sette anni dalla prima edizione, svoltasi nel 2014-2015, a partire dal 2021 la Formula E guadagnerà lo status di Campionato del mondo FIA

Quale migliore occasione quindi per presentare la nuova monoposto sviluppata e prodotta dal Team Audi Sport ABT Shcaeffler?

Le prestazioni della nuova auto e-tron FE07 targata Audi

La nuova Audi e-tron FE07 è un’auto formidabile, alimentata da un motore elettrico in grado di sviluppare una velocità da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi e una velocità massima di 240 km/h

Audi E-tron FE07 Formula E

La partecipazione alla Formula E da parte del team Audi è stata il “pretesto” della casa madre per testare e sviluppare tecnologie sempre più all’avanguardia nel settore dell’ecosostenibilità.

Proprio a riguardo, l’azienda introdurrà un nuovo powertrain completamente elettrico e leggerissimo, di soli 35 kg, che può vantare un tasso di efficienza superiore al 95%, fino ad arrivare al 97% durante condizioni di marcia ottimali (dati di molto superiori comparati ai propulsori termici).

Il motore

Le fasi della realizzazione del nuovo MGU05 (Motor Generator Unit) sono state realizzate interamente dal team Audi Sport.
L’MGU05 è composto da un motore elettrico con trasmissione monomarcia, strutturato con magneti esterni e rotore interno
In più è accompagnato da un sistema di raffreddamento ad alta portata dotato di sei fasi per l’ottimizzazione dell’erogazione di coppia.

Oltre alle componenti interne, l’auto presenta un design e dei colori completamente rivisitati.
Infatti, oltre al verde e al giallo, la nuova auto ha pezzi di carrozzeria nella parte anteriore verniciati in bianco.

La presentazione dell’Audi e-tron FE07 è avvenuta il 28 Novembre al circuito Ricardo Tormo di Valencia, dove si terranno i test tecnici che precedono la prossima stagione automobilistica di Formula E.
L’auto ha suscitato un così grande interesse da essere utilizzata anche dal Team Envision Virgin Racing, team che partecipa alla Formula E fin dai suoi albori.

Con questa nuova monoposto, Audi conferma il suo ruolo come casa costruttrice di rilievo attenta all’ecosostenibilità, mantenendo però prestazioni degne delle migliori auto e tecnologie in circolazione.

Tag >
Facebook
Twitter
LinkedIn