Plastica marina riciclata diventa mobile da spiaggia stampato in 3D

the-elements-plastica-3d

La plastica marina può diventare arredamento da spiaggia. Il progetto The Elements degli architetti Panos Sakkas e Foteini Setaki di The New Raw ne è una dimostrazione.

Il progetto

Lo studio di design olandese da anni lavora sul progetto di chiudere i cicli di vita dei materiali e dare sostegno alla produzione locale. Grazie alla robotica i materiali di scarto trovano nuova vita. The Elements è un progetto nato in Grecia, per l’azienda Coca – Cola, a Salonnico, dove gli architetti olandesi hanno avviato il loro primo Zero Waste Lab.

Con l’iniziativa Print Your City i cittadini greci erano invitati a portare i loro rifiuti in plastica per trasformarli in arredi urbani. Inizialmente, nel 2018, i primi prototipi erano collocati sul lungomare di Salonnico: un vaso e una panchina che ispiravano i cittadini a interagire con il progetto.

Nella seconda fase, con l’avvio del Zero Waste Lab, sono stati i cittadini stessi a scegliere forma, funzione e design degli arredi creati con la loro plastica. Per migliorare ulteriormente il coinvolgimento, gli è stato anche lasciato il compito di decidere dove collocare le nuove creazioni.

L’obiettivo finale? Il riciclo di 4 tonnellate di plastica. E se la cifra vi sembra esagerata, immaginate che bastano 4 famiglie greche per produrle!

La plastica è uno dei principali responsabili dell’inquinamento dei mari – affermano Panos Sakkas e Foteini Setaki Tuttavia, vivendo nelle regioni urbane, tendiamo a dimenticare la nostra dipendenza dal mare che è legata al cibo e alla fornitura di ossigeno. Con The Elements abbiamo voluto dare nuova vita alla plastica raccolta dal mare e fornire oggetti utili e funzionali con un forte valore narrativo“.

La collezione in plastica riciclata “The Elements”

“The Elements” è costituita da tre tipologie di elementi della spiaggia: il camerino, la sdraio e il marciapiede. Tutti sono realizzati con l’80% di plastica riciclata. Sono stati utilizzati 720 kg di rifiuti. La texture di “The Elements” consente di beneficiare della ventilazione naturale dell’aria, irradiazione della luce, raffreddamento e drenaggio dell’acqua, durante il suo utilizzo.

Gli arredi riciclati sono stati collocati in sei spiagge della Grecia: Glyfada (nei pressi di Atene), nella spiaggia di Chania (Isole di Creta), spiaggia di Elli (a Rodi), spiaggia di Skala (Cefalonia) e nelle spiagge di Loutra e Agios Dimitrios (a Kythnos).

Grazie a The Raw i rifiuti in plastica diventano prodotti di design, confortevoli e belli, ma soprattutto circolari al 100%.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Potrebbe piacerti
Cerca su Elon